Wikia

WoWWiki Italia

Wipe

Discussione0
291pagine in
questa wiki
Wipe

Esempio di un wipe nell'istanza raid di Molten Core.

Wipe è l'abbreviazione di wipeout, termine inglese che indica una situazione di totale eliminazione. In WoW, viene applicato per indicare una situazione in cui l'intero party è morto. Un wipe è determinato da parecchie eventualità, ad esempio un pull errato da parte del main tank, un errore di calcolo nella posizione spaziale dei nemici che può portare ad aggrare una grande quantità di mob, impossibili da sostenere per il party, membri del gruppo che non fanno il loro dovere, come ad esempio un curatore che decide di risparmiarsi sulle cure. Tutto questo può portare ad un wipe.

I giocatori iniziano solitamente a parlare di wipe verso la fine del gioco, quando l'esperienza PvE si fa più marcata. Infatti, in raid quali Zul'Gurub e Kharazan, non è infrequente all'inizio perdere tutto il parti per un incorretto approccio verso gli abitanti della zona.

In caso di wipe possono essere determinanti le tecniche di wipe saving, ovvero l'utilizzare una particolare classe di personaggio come ancora di salvezza del gruppo. Infatti, un wipe in una istanza raid costringe i giocatori a risorgere nel cimitero fuori dall'istanza, e raggiungere il luogo del wipe a piedi. Questa operazione può essere estremamente fastidiosa e lunga in termini di tempo di gioco, rallentando parecchio lo scorrere del dungeon. Classi come lo sciamano e il warlock possono rientrare in gioco mediante abilità proprie della classe, mentre il cacciatore può essere utilizzato come wipe recovery dotandolo dei Goblin Jumber Cables e sperando che nessuno resista alla sua finta morte.

Nella rete di Wikia

Wiki a caso