Fandom

WoWWiki Italia

Lost Isles

390pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Le Lost Isles sono una nuova regione in World of Warcraft: Cataclysm. E' una serie di isole posizionate a sud di Azshara e a nord di Durotar. I goblin del Biglewater Cartel sono naufragati in queste isole mentre fuggivano dalla devastazione di Kezan.

Dal sito ufficialeModifica

Il preconcetto che alcuni goblin venderebbero il loro migliore amico per una manciata di gold non è del tutto infondata: molti di essi lo farebbero e altri lo fanno attualmente.

La verità è che un po' di goblin combinano un astuto senso d'affari con un certo livello di... flessibile moralità. Per esempio, dopo che il cataclisma ha risvegliato il vulcano nella loro terra madre, un principe dello scambio capiì che c'era un buon modo per fare soldi vendendo ai goblin in preda al panico un biglietto per salire sulla sua nave, prendendo i loro risparmi di una vita - e poi venderli come schiavi. Un piano geniale, almeno finchè lui (e la nave) affondarono in mezzo a un fuoco incrociato fra una flotta navale dell'Alleanza e una solitaria nave dell'Orda. I soperstiti del naufragio furono trasportati dalla corrente sulle rive delle Lost Isles al largo delle coste di Kalimdor, dove scoprirono che la densa giungla dell'isola conteneva dei misteri e molto di più che qualche spiacevole sorpresa.

Galleria immaginiModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso