Fandom

WoWWiki Italia

Halion

390pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Halion è il solo e ultimo boss di Ruby Sanctum.
Prima di poter cominciare l'incontro con Halion si devono prima sconfiggere gli altri tre miniboss.

StrategiaModifica

Preparazione:Modifica

Il boss si divide in tre fasi durante le quali i giocatori switcheranno nel "physical realm" (reame fisico) e nel "shadow realm" (reame oscuro).

Nella fase 1 si gioca nel reame fisico, nella fase due nel reame oscuro e nella fase 3 nel reame fisico e nel neame oscuro allo stesso tempo.

Il raid si deve dividere in due gruppi nella terza fase in questo modo:

  • Tank: 1 nel reame fisico e 1 nel reame oscuro (ovvio)
  • Dps: i melee sono preferibili nel reame oscuro, mentre i ranged sono preferibili nel reame fisico.
  • Healer: si deve decidere quali healer dispelleranno un debuff messo dal boss (che vedremo più avanti). 2 healer, uno per reame sono sufficienti per dispellare.

I tank devono sempre tenerlo girato in modo che dia le spalle al raid, per via di Flame Breath e Cleave.

I dps melee devono stargli di lato, in modo da non essere scodati da Tail Lash.

I dps ranged e gli healer devono stargli dietro (non troppo vicino alla coda) o di lato.

Fase 1Modifica

Qualche secondo dopo aver startato l'incontro Halion summona un muro di fuoco circolare attorno a sè, lasciando fuori dall'incontro chi è al di là di questo muro. (Una linea di terreno senza erba indica dove sorgerà questo muro di fuoco)

Un tank lo prende e lo tiene girato per non far prendere Flame Breath e Cleave agli altri membri del raid.

Ogni tanto Halion casta Meteor Strike, una meteora che piove dal cielo e dopo circa 5 secondi di caduta si spiaccicano per terra provocando 4 scie di fiamme. Inutile dire che chi si prende la meteora in testa o chi sta sulle fiamme causate dalla stessa si fa un botto di male. Il punto di impatto è anticipato da un disegno grafico arancione sul terreno.

Ogni tanto Halion casta Mark of Combustion su un tizio casuale. Esso è un debuff che deve essere dispellato. Nel momento in cui viene dispellato, lascia a terra una scia di fuoco che fa male. Quindi il giocatore affetto dal Mark of Combustion deve correre il più lontano possibile dal raid e solo allora deve essere dispellato. Ciò deve essere fatto molto velocemente perchè più dura il debuff sul giocatore e più lunga sarà la scia di fuoco che il debuff lascerà a terra. Ovvio che solo l'healer designato per dispellare nel reame fisico dispellerà il debuff.

La fase 1 finisce al 75% di vita

Fase 2Modifica

Appena Halion arriva al 75% di vita finirà la fase 1 e si aprirà un portale che conduce nel reame oscuro. Bisogna entrarci naturalmente.

Un tank lo prende e lo tanka nel centro della stanza tenendolo girato con le spalle al raid .

Come in fase 1 Halion casta Mark of Consuption, che è praticamente uguale a Mark of Combustion con l'unica differenza che al posto della scia di fiamme provoca una scia oscura che fa Shadow Damage. Ovvio che dev'essere l'healer designato a dispellare nel reame oscuro deve dispellarlo.

Il boss summona 2 sfere shadow con Twilight Cutter. Queste sfere girano in modo circolare sui bordi della zona. Chi le tocca praticamente muore. Per questo motivo sia i dps ranged che gli healer devono girare in tondo. Il tank e i dps melee devono seguire il moto dei dps ranged e degli healer di conseguenza: il tank deve far girare il boss intorno a se stesso in modo che dia sempre le spalle ai dps caster e agli healer, mentre i dps melee devono girare attorno al boss in modo da stargli sempre lateralmente.

Ogni tanto Halion casta Dusk Shroud, una spell AoE che causa 3k di danno a coloro che gli sono vicini.

La fase 2 si conclude al 50% di vita.

Fase 3Modifica

Nella fase 3 il boss esisterà sia nel reame oscuro che nel reame fisico, quindi il raid si dovrà dividere in due.

Quelli che sono nel reame fisico devono fare le stesse cose della fase 1

Quelli che sono nel reame oscuro devono fare le stesse cose della fase 2

Durante tutta la fase 3 Halion avrà un buff chiamato Corporeality, che ha una percentuale. Questa percentuale è sensibile alla velocità con cui il boss viene danneggiato, e se la percentuale slitta troppo il boss diventa etereo e recupera vita. Quindi i due gruppi si devono impegnare a far rimanere la percentuale sul 50% che è lo stato di equilibrio.

Differenze modalità eroicaModifica

  • Le meteore causano un'ondata di danno all'impatto col terreno
  • Nella fase 2 le orb sono 4
  • La scia di fiamme e la scia shadow dei due debuff appariranno in entrambi i reami.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso